Leo Club Barcellona Pozzo di Gotto


Foto Copertina


*Passaggio di campana*


Lo scorso 14 giugno, nel salone dell’Hotel Gabbiano di Terme Vigliatore, si è svolta la cerimonia di “XL Passaggio di Campana” del Leo Club di Barcellona P.G. Passaggio avvenuto tra la Presidente uscente Chiara Maio e la Presidente entrante Maria Francesca Torre.

Un momento molto importante della cerimonia è stato, sicuramente,  il discorso della Presidente uscente, Chiara Maio, la quale, emozionata e certamente orgogliosa, si è congratulata con il suo club  per i meritevoli successi ottenuti durante l’anno, tra i quali il cortometraggio “ Un battito di ciglia”, che ha riscontrato grandi successi a livello Distrettuale e Multi-Distrettuale, al punto da ricevere il premio come “Miglior club del Multi-Distretto Leo 108 Italy nell’anno sociale 2015/2016, nell’ambito del progetto I Giovani e la Sicurezza Stradale”.

La presidente ha voluto mostrare un piccolo video che racchiudeva tutti i momenti dell’anno passato. Infine, ha consegnato a tutti i soci del Leo Club Barcellona un piccolo dono, raffigurante lo stemma Leo con incisa la storica frase del fondatore del Lions Clubs International, Melvin Jones, “You can’t get very far until you start doing something for somebody else” ovvero “ Non puoi andare tanto lontano senza fare qualcosa per qualcun altro”.

Dopo un anno di intensa ed apprezzata attività sotto la guida della Presidente  Chiara Maio, adesso i giovani Leo saranno guidati da Maria Francesca Torre, la quale sarà affiancata da un direttivo di cui faranno parte : Past-President Chiara Maio; Vice – Presidente Tania Simonetta; segretario Sara Basilicò; tesoriere Giorgio Torre; cerimoniere Antonio Pettineo, vice-cerimoniere Francesca Quattrocchi ; addetto stampa Alessandra Borgia; addetto telematico Federica Foti; consiglieri Marilena Correnti e Stefania Donato; censore Antonino Borgia. Ad occuparsi dei service saranno: Irene Carcione per il T.O.D., Francesco Romano e Liliana Marchetta per il Progetto Martina, Simone Pollino ed Elisa Miano per I Giovani e la Sicurezza Stradale.

Torna quest’anno il progetto di tutoraggio delle giovanissime mascotte del Leo Club Barcellona, verso un percorso di impegno, ma anche di divertimento, che costituisce il vero messaggio del Leo Club.  Saranno quindi: affiancati al segretario Sara Basilicò, Anna Caterina Rossitto; al tesoriere   Giorgio Torre, Domenico Levita; all’addetto stampa Alessandra Borgia, Guglielmo Siracusa; al responsabile T.O.D. Irene Carcione, Federica Sartorio.

Con l’ingresso di due nuovi soci, Costanza Torre e Giuseppe Cosentino, il bilancio dell’anno Leo appena concluso, infatti, è pienamente positivo. In totale esiste un gruppo di 25 giovani ragazzi che hanno voglia di mettersi al servizio della comunità e delle istituzioni.

Dopo il discorso di insediamento dell’emozionatissima neo Presidente Maria Francesca Torre, ha preso la parola il Delegato della I Area Operativa, Dott. Antonio Pettineo, che si è soffermato molto sull’importanza dei Leo sul territorio e sulle numerose attività svolte, anche per il centro dedicato per l’autismo, ubicato in Barcellona Pozzo di Gotto. Successivamente, l’Avvocato Giuseppina Siracusa, nonché delegata al Service Distrettuale Lions Aiutaci a costruire un progetto di vita autonomamente; Centro diurno polifunzionale per l’autismo, si è congratulata con i giovani Leo della I Area Operativa, mostrando la medaglia ricevuta dal Governatore per i successi ottenuti dai Leo e dai Lions della I Area per il progetto “Aiutaci a costruire un progetto di vita autonomamente; Centro diurno polifunzionale per l’autismo”.

Infine, il Presidente del Distretto Leo 108 YB, Enrica Lo Medico, ha concluso la serata spendendo, ancora una volta, delle bellissime parole per Chiara Maio e per la sua proficua presidenza, in particolare, per il successo del cortometraggio “ Un battito di ciglia” nell’ambito nazionale e facendo un grosso in bocca a lupo a Maria Francesca per il suo nuovo anno.


Alessandra Borgia – Addetto stampa


Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 21 giugno 2016, in Leo Club. Aggiungi il permalink ai segnalibri.